Energy.NExT: monitoraggio energetico

Mondo Tech, Ultime Novità

Energy.NExT: la tecnologia più innovativa per il monitoraggio energetico

Il tema della riduzione dei consumi e dell’efficienza energetica è da sempre un tema molto importante per tutte le aziende, e anche per Progea, che già da tempo offre sul mercato Pro.Energy, la piattaforma basata su Movicon 11 interamente dedicata al controllo e monitoraggio dell’efficienza energetica, che aiuta le imprese a ridurre i costi e ad aumentare l’ecosostenibilità e competitività aziendale.

In quest’ottica, in un progetto di monitoraggio a lungo termine è impensabile non affidarsi alle tecnologie più avanzate.
E’ per questo motivo che Progea ha riprogettato l’intero sistema, portandolo su piattaforma Movicon.NExT, introducendo tecnologie più moderne, nuove funzionalità e rivedendo completamente l’approccio commerciale del prodotto.

Infatti, con Pro.Energy NExT 3.0, il prodotto diventa un modulo funzionale della piattaforma Platform.NExT, abbinabile quindi come opzione a Movicon.NExT. La politica commerciale è quindi completamente cambiata, con prezzi orientati all’opzione di prodotto, e non più come prodotto a sé stante. Secondo Paolo Fiorani (Direzione) “Questo permette ai nostri clienti, in particolare ai System Integrators, di integrare Pro.Energy nelle proprie applicazioni, oltre che di usarlo come applicazione stessa, creando maggiore flessibilità ed una politica prezzi più appetibile”.

Pro.Energy NExT è stato presentato in fiera a SPS 2016 quale nuova generazione di piattaforma per l’efficienza energetica ed il monitoraggio dei consumi.

Oltre a disporre della tecnologia di Platform.NExT, la nuova versione di Pro.Energy introduce l’acquisizione di valori ambientali ed i periodi di lavoro, oltre ai consumi di vettori energetici come già faceva prima. I report ora sono completamente integrati nel progetto grazie al nuovo Report Designer, quindi visibili anche via web grazie al nuovo web client HTML5, che permette anche di utilizzare dashboard personalizzabili via web per l’utente finale.

La totale integrazione consente quindi di rende più agevoli eventuali personalizzazioni e l’integrazione di funzionalità aggiuntive (ad esempio le misure istantanee e lo sgancio carichi). Appositi wizard e templates contribuiscono a rendere semplice ed intuitivo anche il monitoraggio più articolato.