Case Study

QView il sistema HMI pronto all’uso realizzato con Movicon.NExT di Emerson

Risparmiare i tempi di sviluppo di un’interfaccia HMI si può
QView l’HMI che si crea da solo.

M-Point Engineering è l’azienda bolognese che sviluppa progetti software relativi ad HMI evoluti, supervisori e SCADA con particolare attenzione alla problematica relativa alla raccolta dati e l’integrazione con i sistemi informativi aziendali. L’azienda, system integrator Emerson, realizza inoltre progetti nel settore del packaging per automazioni ad alto contenuto di Motion Control e Robotica.

Con il progetto QView, M-Point Engineering ha realizzato un sistema per la creazione automatica delle pagine normalmente utilizzate in un HMI. Il progetto ricavato è sviluppato con Movicon. NExT, con il grosso vantaggio di poterlo modificare a piacimento con l’utilizzo dell’ambiente di sviluppo di Emerson. Per cui, una
volta ricavato il software, è possibile ad esempio aggiungere dei pulsanti, cambiare dei colori, inserire delle nuove icone, aggiungere grafici e così via. Lo strumento che permette la creazione automatica delle varie pagine grafiche del progetto è la funzione Project Builder integrata nell’ambiente di sviluppo di Movicon.

Mi piace chiamare la nostra applicazione – Movicon.NExT QView

Matteo Aldrovandi S & CEO MPoint Engineering

Il risultato è una drastica riduzione dei tempi, sia nello sviluppo del progetto HMI, che risulta in buona parte già pronto, sia nel tempo necessario ai collaudatori per testare i dispositivi della macchina.

I protagonisti

M-Point Engineering

M-Point Engineering è l’azienda bolognese che sviluppa progetti software relativi ad HMI evoluti, supervisori e SCADA con particolare attenzione alla problematica relativa alla raccolta dati e l’integrazione con i sistemi informativi aziendali. L’azienda, system integrator Emerson, realizza inoltre progetti nel settore del packaging per automazioni ad alto contenuto di Motion Control e Robotica.

Il prodotto

È una piattaforma SCADA aperta e scalabile, basata su .NET e sulle più moderne tecnologie software di connettività e di rendering grafico vettoriale di nuova generazione WPF/XAML. Strutturata su concetti modulari con tecnologia “plug-in”, la tecnologia di Automation Platform.NExT™ rende le architetture software industriali più aperte e scalabili

Vuoi saperne di più?
Scarica la case study in Pdf

Case studies correlati

Farmaceutico

1 Dicembre 2021

Supervisione Produzione Farmaceutica

Prati-Donaduzzi è la più grande azienda farmaceutica del Brasile, nella produzione di farmaci generici.

Reading time
Building Automation
smart gdo movicon

1 Dicembre 2021

Movicon, la Supervisione per la Smart GDO

Bennet SpA ha scelto lo SCADA di Emerson per la supervisione dell’impianto di illuminazione nei suoi ipermercati dislocati in tutta Italia.

Reading time
Cerca qui