Movicon.NExT per SCAME Forni

Scame forni Nasce nei primi anni ’80 per progettare e costruire forni ed impianti industriali per il trattamento termico innovativo dei metalli ferrosi, inossidabili, nobili e preziosi.

L’esperienza e la tradizione accumulata in oltre trent’anni di attività maturata sul campo si fondono con le nuove tecnologie e filosofie dando vita ad un connubio tra tradizione e modernità sintetizzata dal motto “sperimenta, ricerca e guarda i mercati che ti diranno dove andare e cosa fare”.

Negli anni investe nello sviluppo veloce degli impianti che porta l’azienda ai massimi livelli europei e mondiali nel campo dei trattamenti innovativi e più richiesti dai nuovi mercati, ovvero la saldobrasatura in forni continui in atmosfera controllata con apporto di nichel e rame nei componenti realizzati in acciaio dolce o in acciaio inossidabile, nella solubilizzazione di componenti e tubi in acciaio inox, nella tempra bainitica in bagni di sali fusi e nella ricottura di materiali metallici in genere richiesti dai nuovi utilizzi delle materie prime.

Il nuovo progetto di supervisione nasce dall’esigenza di rinnovare il sistema attualmente implementato sugli impianti prodotti. La scalabilità, le potenzialità, la grafica, gli strumenti di analisi dei dati di Movicon.NExT, hanno portato il cliente a scegliere PROGEA quale partner per la realizzazione del primo progetto pilota. Fino ad oggi la supervisione era affidata ad un ormai datato quanto poco flessibile sistema proprietario. Ora i tecnici sviluppatori di SCAME, grazie all’esperienza maturata negli anni ed attraverso quella fatta con i tecnici di Progea durante lo sviluppo ed il collaudo della prima apparecchiatura supervisionata da Movicon.NExT, porteranno avanti in autonomia gli innumerevoli progetti futuri.